nel numero 1 del 2015

Forum – Comunicazioni elettroniche e piattaforme convergenti

Angelo Marcello Cardani

Antonio Martusciello

5,00

Il convegno che si è tenuto presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” lo scorso 19 giugno 2015 sulle Comunicazioni elettroniche e piattaforme convergenti di presentazione del numero monografico di commento al Codice delle Comunicazioni elettroniche emendato è stata un’occasione per aprire un vivace dibattito tra le istituzioni e gli operatori delle comunicazioni al di fuori del solito circuito delle consultazioni pubbliche. Per questa ragione, la rivista “MC – Diritto ed Economia dei mezzi di Comunicazione” ha ritenuto interessante aprire un forum di discussione che possa essere alimentato nel tempo dallo scambio di opinioni tra gli operatori del settore e gli studiosi, stimolando sinergie ed approfondimenti su temi di interesse generale anche sulla base del confronto con l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.
Il forum verrà aperto con la pubblicazione su questo numero della nostra rivista, delle relazioni del Presidente Angelo Marcello Cardani e del Commissario Antonio Martusciello.

Gli Autori

Angelo Marcello Cardani

Antonio Martusciello

Laureato in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni.Già Commissario Agcom dal 2010 al 2012, è stato nuovamente rieletto dalla Camera dei Deputati e terminerà il mandato nel 2019.Esperienze professionaliDal 1984 al 1993 è dirigente d'azienda nel settore dei media e delle comunicazioni.Dal luglio 2008 ad agosto 2010 ricopre l'incarico di Presidente di Mistral Air S.r.l., società di proprietà del gruppo Poste Italiane.Carriera politicaEletto deputato nella XII legislatura, prende parte alla Commissione Bilancio con l'incarico di Presidente del Comitato Pareri del medesimo organismo parlamentare. Nella stessa legislatura è componente della Commissione per il riordino del sistema radiotelevisivo italiano.Nella XIII legislatura entra a far parte delle Commissioni Esteri e Antimafia.Dal 1997 al 2006, è eletto Consigliere comunale di Napoli, mentre dal 1995 al 1998, è nominato Consigliere di amministrazione del Regio Teatro San Carlo.Eletto nuovamente nella XIV legislatura, è nominato, dapprima, Sottosegretario all'Ambiente, e poi, Viceministro per i Beni e le Attività culturali.Nella XV legislatura è componente della Commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera dei Deputati.Carriera accademicaDal 2011 al 2016 è docente dell'insegnamento "Diritto dell'Informazione" del corso di laurea in "Scienze della Comunicazione", presso la facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.Dal 2014 è docente di un programma di lezioni magistrali nell'ambito dell'insegnamento "Culture e industrie della televisione" del corso di laurea "Media, comunicazione digitale e giornalismo", presso l'Università La Sapienza di Roma, oltre che nell'ambito del Master Universitario di secondo livello in Diritto della Concorrenza e dell'Innovazione della Luiss School of Law.Attualmente è anche docente dell'insegnamento "Diritto dell'informazione nell'era globale" del corso di laurea in Scienze della Comunicazione, presso la facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.