nel numero 1 del 2008

Laboratorio antitrust

Giovanni Crea

Marianna Quaranta

5,00

Di seguito riportiamo le sentenze, notizie e commenti in materia antitrust:

I CASI

Abuso di posizione dominante

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Provvedimento n. 17713 caso n. A398  Sfruttamento di informazioni commerciali privilegiate  in Boll. n. 47/2007.

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Provvedimento n. 17713  caso n. A398 Sfruttamento di informazioni commerciali privilegiate  in Boll. n. 47/2007.

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Provvedimento n. 18235 caso n. A403 Lega Calcio/Chiedo Verona in Boll. n. 14/2008.

NOTIZIE

Calcio: Antitrust vendita autonoma da parte del Pisa dei diritti tv per i play off primo effetto dell’istruttoria avviata contro la lega  Sfruttamento di informazioni commerciali privilegiate. Note sul caso AGCM A375;

Gli Autori

Giovanni Crea

Economista, ha conseguito la laurea in Scienze Statistiche presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza” nel 1988. È docente di “Psicologia economica” presso l’Università Europea di Roma e insegna nel Master in “Comunicazione digitale e comunicazione in Rete” dell’Università Tor Vergata. È membro dell’Istituto Italiano per la Privacy ed è direttore della Collana “Diritto ed economia delle comunicazioni e dei media (Aracne editrice) e della Rivista “Diritto, economia e tecnologie della privacy”. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche in tema di telecomunicazioni, consumatori e privacy.Dal 2005 collabora con la Rivista “Diritto ed economia dei mezzi di comunicazione”.

Marianna Quaranta

Avvocato specializzato nel settore delle imprese di comunicazione, già professore a contratto di diritto commerciale presso l'Università degli studi di Salerno è autrice di diverse pubblicazioni tra cui "Il nuovo Codice delle Comunicazioni" e "Scioglimento e liquidazione nelle SRL". Dal 2002 si occupa della redazione della rivista giuridica "Diritto ed Economia dei mezzi di Comunicazione".Dal 2010 è caporedattore della rivista "Diritto, Economia e Tecnologie della privacy" e membro della Commissione privacy e security del tribunale di Napoli.Dal 2013 è al coordinamento editoriale della rivista "LINK"