nel numero 3 del 2014

Tutela giurisdizionale avverso gli atti AGCOM

Ida Perna

Ivana Nasti

5,00

Il principio sancito all’articolo 4 della cd. Direttiva Quadro in materia di comunicazioni elettroniche, già nella sua versione originaria, prima delle modifi che apportate dalla Direttiva del 2009, potrebbe apparire pleonastico per un ordinamento come il nostro, dove la regola per cui chiunque può agire a tutela dei propri diritti e interessi legittimi è assurta a rango di principio costituzionale sin dal 1948 e consacrata nella nostra Costituzione all’art. 101. Analoga considerazione si potrebbe fare con riferimento all’ordinamento francese o a quello anglosassone dove tradizionalmente la tutela dei diritti e degli interessi è demandata all’autorità giudiziaria. L’enunciato appare, invece, fondamentalmente innovativo e particolarmente rilevante se si pensa ai Paesi di nuovo ingresso nell’Unione Europea che, per farvi parte, hanno dovuto allineare i propri ordinamenti giuridici alle principali regole giuridiche vigenti in Europa.

Gli Autori

Ida Perna

Ida Perna nasce il 19 novembre 1985. È Dottore di Ricerca in Diritto Amministrativo presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Presso lo stesso Ateneo ha conseguito cum laude e menzione speciale della commissione la laurea magistrale in Giurisprudenza, nonché il Diploma di Specializzazione in Professioni Legali. È abilitata all’esercizio della professione forense ed è stata tirocinante presso il Servizio Giuridico dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, nonché praticante presso la Direzione Comunicazioni della Direzione Generale Tutela del Consumatore dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. È componente della redazione della rivista Diritto ed economia dei Mezzi di Comunicazione e autrice di numerose pubblicazioni in ambito scientifico. Dall’anno 2016 è membro e responsabile dell’Ufficio di consulenza legale della Società Italiana Esperti di Diritto delle Arti e dello Spettacolo.

Ivana Nasti

Ruolo 2011 ad oggi - Dirigente - Ufficio attività consultiva - Servizio giuridico – AGCOMEsperienze professionali 2009 - 2011 - Dirigente - Ufficio gestione segnalazioni e vigilanza - AGCOM2011 - 2001 - Funzionaria - Ufficio contenzioso - Servizio giuridico - AGCOM2001 - 1997 - Docente a contratto presso la cattedra di Diritto urbanistico, Facoltà di Ingegneria, Università Federico II, Napoli2001 - 1997 - Avvocato presso il Consiglio dell'Ordine Forense di NapoliFormazione 2008 - Master in Diritto dei contratti pubblici - Università di Roma, Tor Vergata2001 - Conseguimento titolo di Avvocato presso il Consiglio dell'Ordine Forense di Napoli, previo tirocinio presso l'Avvocatura distrettuale dello Stato di Napoli1999 - Diploma di specializzazione in Diritto amministrativo e scienza dell'amministrazione - Università Federico II di Napoli - votazione: 50 lode/501996 - Diploma di laurea in Giurisprudenza - Università Federico II di Napoli - votazione: 110 lode/110Conoscenza delle lingue inglese e francese